Informativa legale

BANOR SIM

INFORMATIVA LEGALE

III PILASTRO – Clicca sul link per scaricare il pdf: III Pilastro Informativa al Pubblico anno 2016

BANOR SIM

ORGANI SOCIALI

Banor SIM

BANOR SIM

POLICY AZIENDALI

POLICY PER LA GESTIONE DEI CONFLITTI DI INTERESSE

Banor SIM ha adottato ogni misura ragionevole per identificare i conflitti di interesse che potrebbero sorgere nello svolgimento dei propri servizi. Ai sensi della vigente normativa BANOR SIM è tenuta ad individuare le circostanze che generano o potrebbero generare un conflitto di interesse che possa ledere gravemente l’interesse di uno o più Investitori e a dotarsi di una efficace politica di gestione dei conflitti di interesse, adeguata alle dimensioni ed all’organizzazione della BANOR SIM stessa, nonché alla natura, alle dimensioni ed alla complessità della sua attività.

La BANOR SIM ha pertanto identificato le situazioni di conflitto di interesse che possono sorgere al momento della fornitura dei servizi o attività di investimento e ha definito le procedure da seguire e le misure da adottare per gestire e annullare tali conflitti.

Qualora dovessero emergere ulteriori conflitti di interesse per i quali le misure adottate non dovessero risultare sufficienti per assicurare, con ragionevole certezza, che il rischio di nuocere agli interessi dei patrimoni gestiti sia evitato, la BANOR SIM ne informerà in modo chiaro e dettagliato gli Investitori.

Scarica il documento in formato pdf.

 

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

La BANOR SIM , nella prestazione del servizio di gestione di portafogli, si impegna ad adottare tutte le misure ragionevoli per ottenere il miglior risultato possibile da intendersi come miglior risultato possibile “atteso” e non come miglior risultato “effettivo”.

BANOR SIM ha quindi definito una strategia di esecuzione e di trasmissione, allo scopo di ottenere il miglior risultato possibile per i clienti a cui presta il servizio di gestione di portafogli.

Nell’attuazione delle scelte di investimento la Società esegue o trasmette gli ordini utilizzando Intermediari di elevato standing, che rispettino criteri di riservatezza, affidabilità e solidità finanziaria in grado di assicurare la regolare esecuzione delle operazioni e di minimizzare il rischio di controparte. A tal fine, per ogni tipologia di strumento finanziario/mercato, la BANOR SIM utilizza di norma più Intermediari onde evitare una eccessiva concentrazione nei confronti di una medesima controparte e di ridurre la riconoscibilità da parte del mercato delle strategie di investimento adottate.

Scarica il documento in formato pdf.

 

MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO AI SENSI DEL D.LGS. N. 231/2001

Il Modello adottato da BANOR SIM ha l’obiettivo di rappresentare il sistema di regole operative e comportamentali che disciplinano l’attività della Società, nonché gli ulteriori elementi di controllo di cui la Società si è dotata al fine di prevenire la commissione delle diverse tipologie di reati contemplate dal Decreto.

BANOR SIM svolge la propria attività nel rigoroso rispetto delle leggi e dei regolamenti. Con il presente Modello la Società intende perseguire l’obiettivo della massima diffusione della cultura della legalità tra i propri dipendenti e tra i soggetti che hanno rapporti con la sua organizzazione aziendale.

Scarica il documento in formato pdf.

 

DOCUMENTO INFORMATIVO SUI SERVIZI DI INVESTIMENTO

Il documento di informativa precontrattuale si propone di fornire al cliente o potenziale cliente di Banor SIM S.p.A. informazioni appropriate sulla natura dei servizi di investimento, dei servizi accessori, degli strumenti finanziari nonché i rischi ad essi connessi affinché possa adottare le decisioni di investimenti in modo consapevole.

Scarica il documento in formato pdf.

 

DATI SOCIETARI

Sede legale ed operativa:
 Via Dante 15, 20123 Milano
C.F. e P.IVA 06130120154
Capitale Sociale Euro 6.500.000 i.v.

Registro imprese Milano 06130120154
R.E.A. Milano 1073114
delibera n. 11761 del 22/12/1998
Iscritta all’Albo delle SIM al n.31
Aderente al Fondo Nazionale di Garanzia